Come_Scegliere_Sanitari_Sospesi

Sanitari sospesi per un bagno moderno e brillante

Come scegliere i sanitari sospesi

Per donare al bagno un aspetto moderno e brillante non basta intervenire su mobilio e rivestimenti: bisogna puntare anche sui sanitari, capaci di dare carattere e stile alla stanza più intima della casa. Ecco allora come scegliere i sanitari sospesi, una delle tipologie attualmente più diffuse.

Sono molte le categorie di sanitari disponibili in commercio. I più comuni sono quelli con lo scarico a pavimento, facili da montare ma generalmente piuttosto ingombranti.

Come_Scegliere_Sanitario_sospeso

Simas

Inoltre tra la parete e l’elemento è presente uno spazio, caratteristica che rende piuttosto difficili le operazioni di pulizia. I sanitari sospesi, invece, sono a muro e non sono appoggiati a terra: in questo modo garantiscono un maggior livello di igiene, non prevedono giunture in silicone che si degradano nel tempo e, soprattutto, occupano meno spazio rispetto alla tipologia a pavimento.

Un aspetto, quest’ultimo, importante anche dal punto di vista dello stile: gli elementi sospesi, infatti, appaiono più leggeri e rompono così la monotonia della stanza.

→ Scopri anche come disporre i sanitari in bagno!

Come scegliere i sanitari sospesi: attenzione a estetica e funzionalità

Come_Scegliere_i_Sanitari_Sospesi

Simas

Quindi, come scegliere i sanitari sospesi? Prima di tutto va considerato l’aspetto estetico: gli elementi devono essere in armonia con il resto dell’arredo, con un occhio particolare alle forme e ai colori. Ovviamente occorre puntare anche su materiali di qualità, adatti alle caratteristiche del bagno.

Un altro aspetto da valutare è l’installazione: i sanitari vanno posti ad un’altezza adeguata, in modo da facilitare la pulizia, garantendo un alto livello di igiene. Inoltre va considerato anche lo spessore del muro, che deve essere in grado di sostenere sia il peso del sanitario che dell’utilizzatore, assicurando inoltre uno spazio sufficiente per l’alloggio dello scarico.

Concludendo, come scegliere i sanitari sospesi? La regola è quella di considerare sia l’aspetto estetico che la funzionalità, anche se l’ultima parola va al proprio gusto personale e agli spazi a disposizione nel bagno.

Contattaci per sapere come scegliere i sanitari sospesi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *